//
stai leggendo...
Serie B

Ad un passo dalla prima doppietta

13221352_633785266791104_1294807326745340819_o

Festeggiamenti dopo il walk-off

Domenica abbiamo vinto la nostra seconda partita di Serie B ai danni del Cali Roma, l’abbiamo vinta mostrando carattere e compattezza nel momento in cui ce n’era più bisogno.

Analizzando la giornata di ieri c’è da recriminarsi di non aver ottenuto la prima doppietta stagionale, o meglio la prima storica in questa categoria.

Gentilini si affida a Vannini come partente di Gara 1, buona la prestazione del mancino fino al quinto inning.
In questa ripresa un calo del pitcher bianco/blu e una difesa non troppo impeccabile porta il parziale 3 a 6 per gli ospiti.

I Lancers colpiscono duro nel settimo inning, inizia il doppio di Degl’Innocenti spinto a punto dal singolo al centro di Parrini, il singolo di Ramirez e la BB di Diaz riempiono le basi. Baratella viene colpito e spinge il compagno a punto ma è il doppio a destra di Becattini a mettere la freccia del sorpasso per i Lastrigiani per il momentaneo 7-6.

Il Cali Roma, che inizialmente pareva soffrire i lanci del rilievo Apata, mette a segno due punti all’ottavo, i Lancieri nell’ultimo attacco disponibile mettono a referto un fondamentale pareggio, valida del capitano Nerbini, ma perdono il punto della vittoria grazie alla precisa assistenza dell’esterno sinistro a casa base.

Nel primo extrainning i laziali mettono in cassaforte 5 punti pesanti sui lanci meno precisi di Apata, il giovane lanciatore verrà rilevato da Baratella per chiudere un difficile inning.
Servono a ben poco i due punti segnati sul doppio di Ramirez dai lastrigiani al 10°, il Cali Roma vince per 10 a 13.

Formazione partente Gara 1: Vannini P; Becattini C; Diaz 1B; Ramirez 2B; Parrini 3B, Degl’Innocenti SS; Baratella LF; Geri CF; Murphy RF, Albano DH.

In gara 2 il partente di casa è Ciappi, i primi due inning di grande spessore consentono di tenere a 0 il tabellino degli ospiti.
I Lancers mettono una seria ipoteca sulla partita al secondo, il partente ospite viene colpito duramente dalle valide di Nerbini, Murphy e Degl’Innocenti; una serie di basi ball porta i padroni di casa avanti 4 a 0.

13239260_633785170124447_477646808231883173_n

Nannucci dopo il punto della vittoria

La squadra laziale resta in partita e pareggia i conti con un terzo inning da 4 punti, poi mette a referto altri 4 punti tra quarta, quinta e sesta ripresa di gioco.
I ragazzi di Gentilini e Ciappi recuperano due punti al settimo, Parrini viene spinto a casa dal singolo di Albano, Ramirez viene invece portato a punto dal connazionale Diaz.
Si arriva alla nona ripresa, Lancers 6 Cali Roma 8, è qui che i Lancers cambiano la partita giocando ancor di più come un unico blocco compatto.
Con un out, Parrini ottiene una valida fondamentale e arriva in seconda sull’errore dell’esterno sinistro, Ramirez colpisce forte e profondo al centro e Parrini segna, 7-8 per gli ospiti.

Nannucci sostituisce Albano come pinch runner, in base su colpito, e assieme al compagno Ramirez ruba la base, uomini in terza e seconda con un out.
Si presenta nel box Diaz, sulle basi i potenziali punti del pareggio e della vittoria.
Il giocatore dominicano è concentrato e determinato, aspetta il lancio giusto e colpisce un singolo che porta a punto entrambi i compagni…E’ VITTORIA!!!

Formazione partente Gara 1: Ciappi P; Becattini C; Diaz 1B; Ramirez 2B; Parrini 3B, Degl’Innocenti SS; Nerbini LF; Geri CF; Murphy RF, Albano DH.

13267855_633785400124424_669467111568814274_n

Colin Murphy

Una vittoria importante per la classifica e per il morale della squadra che adesso si appresta a recuperare il doppio incontro sul campo di casa contro il Nettuno, che al momento si trova al pari dei Lancers.

La squadre ieri ha anche salutato Colin Murphy, il californiano ha terminato i suoi studi a Firenze e si appresta a tornare a casa. Tutta la società ringrazia il giocatore per la serietà con la quale ha affrontato questo impegno, per la simpatia e la correttezza dimostrata in questi mesi trascorsi insieme.

THANK YOU, COLIN!

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: