//
stai leggendo...
Serie B

Fuori dalla Coppa, bravi tutti!

(Articolo del 24/06/2010) Come si deduce dal titolo, i Lancieri abbandonano il sogno della Coppa Italia 2010, dopo una fase eliminatoria dominata i lastrigiani cedono di misura al Jolly Roger di Castiglione negli ottavi di finale.
Non è servito il gran lavoro fatto dal partente Vannuzzi nelle 7 riprese lanciate, subisce solo 2 punti da uno dei line-up più pericolosi in circolazione che però valgono la vittoria per 1-4 a favore degli ospiti.
Il punteggio evidenzia la poca concretezza delle mazze bianco/blu, un solo punto segnato all’ottavo inning contornato da sole 5 valide in nove riprese (2 delle quali del giovane Geri).
A dar man forte al proprio partente ci ha pensato la parte difensiva dei Lancers che è riuscita in più occasioni a salvaguardare il punteggio con giocate di alto livello tecnico, sia in diamante che all’esterno.
Peccato si, ma bravi tutti perchè fino alla fine i nostri avversari erano riusciti a segnare soltanto 2 punti nel primo attacco dopodiché l’egregio lavoro del monte e della difesa aveva completamente ammutolito le mazze grossetane.
Gli altri due punti sono entrati alla fine, un paio di incertezze difensive (forse le uniche) costano due punti al rilievo Boccia che chiude comunque con autorevolezza le riprese concesse dal manager Gentilini.
Se non si segna non si vince è vero ma quel solo punto siglato avrebbe certamente fatto impensierire il Jolly Roger sopra soltanto di due run e chissà se la partita non prendesse una piega diversa.
Adesso i Lancers hanno altro per la testa, il campionato è fitto di impegni e domenica scorsa si è rischiato di rinviare l’ennesima partita (già rinviate la trasferta a Livorno e il derby) a causa del maltempo incessante e le temperatura autunnali che il meteo ci ha regalato in questi ultimi giorni.
Fortunatamente siamo riusciti a giocare nelle poche ore di tregua, di fronte ai Lancieri si è presentato l’Arezzo Salt Peanuts per la terza gara dell’intergirone.
Sul monte, come inedito partente in questa stagione, Gianluca Boccia a sostituire Vannuzzi tenuto a riposo per un fastidio muscolare alla spalla; i Lancieri hanno messo in chiaro le parti colpendo duro nel primo inning che ha fruttato subito 4 punti.
Da lì la gara è stata magistralmente condotta dall’intera squadra che ha battuto molto di più rispetto alle precedenti gare e ha ancora una volta difeso alla grande, per non parlare del lavoro fatto dal partente sul monte fino alle chiusura anticipata della gara al settimo inning per manifesta superiorità (13-1 il finale).
Ottime prove nel box di battuta per il cubano Gilberto Cordero (in copertina), Geri, Nardi e tutto il resto del lineup che pian piano sta trovando la forma giusta.
Sabato è ancora campionato, a Lastra a Signa si presenterà l’Airone di Sticciano che si trova proprio sotto ai Lancieri nella classifica provvisoria dell’intergirone “O”; ancora una sfida difficile per i ragazzi di Gentilini e Zalonici che grazie alla vittoria manterranno le parti alte della classifica.
Si ricorda inoltre che nel dopo gara è prevista una cena sociale a base di grigliata e buon vino, per qualsiasi informazioni o prenotazioni contattare Jacopo al numero 338/3281944. A presto dal Lanciere!

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: